Nursing Informatics. Chi sono gli Infermieri esperti in Informatica in USA e di cosa si occupano?

0 0
Read Time:3 Minute, 57 Second

Oggi parliamo di Nursing Informatics, specializzazione presente in USA. Chi sono e di cosa si occupano gli Infermieri esperti in questa disciplina?

Spesso ci viene chiesto di spiegare cos’è l’informatica infermieristica. Sebbene sia difficile riassumere rapidamente questo campo complesso, al suo interno prende i linguaggi clinici e tecnici della salute e li traduce in uno solo. Promuove inoltre un’innovazione significativa, di facile utilizzo e incentrata sul paziente, migliorando al contempo i risultati per i pazienti e migliorando i flussi di lavoro clinici per il personale sanitario.

Cos’è l’informatica infermieristica?

La definizione fornita dall’American Nurses Association (ANA) e raccomandata da HIMSS è stata ampiamente citata in risposta alla domanda: “Che cos’è l’informatica infermieristica?

L’informatica infermieristica “è la specialità che integra la scienza infermieristica con molteplici scienze dell’informazione e dell’analisi per identificare, definire, gestire e comunicare dati, informazioni, conoscenze e saggezza nella pratica infermieristica”.

In qualità di consulente globale e leader di pensiero nelle informazioni e nella tecnologia sanitaria, HIMSS si è concentrato su questo campo professionale per decenni. Comprendendo il ruolo fondamentale che questa specialità gioca oggi nel personale sanitario, abbiamo lavorato per aumentare la consapevolezza convocando gli esperti e conducendo ricerche approfondite sull’argomento.

Quali sono i ruoli e i requisiti dell’informatica infermieristica?

Se stai cercando di avventurarti in questo campo dell’informatica, ci sono una varietà di competenze e qualifiche diverse che possono aiutarti a garantire il tuo successo in USA.

Serve una laurea in infermieristica oltre a:

  • Un master e certificazioni, in particolare per ruoli esecutivi (chief nursing informatics officer);
  • Esperienza e/o forte comprensione del lavoro in un contesto clinico;
  • Forti capacità tecniche; capacità di adattarsi rapidamente alle tecnologie emergenti e all’innovazione;
  • Forti capacità di gestione del progetto;
  • Un’affinità per ottenere, analizzare e organizzare i dati;
  • Comprensione dell’economia medica;
  • Forti capacità interpersonali;
  • Esperienza di leadership.

Ecco alcuni dei tanti titoli di lavoro in uso oggi negli Stati Uniti d’America:

  • Informatico infermiere;
  • Specialista in informatica infermieristica;
  • Clinica infermieristica informatica;
  • Specialista in informatica infermieristica clinica;
  • Infermiere di informatica perioperatoria.

Il campo dell’informatica infermieristica ha contribuito a guidare l’applicazione sanitaria di tecnologie come gli EMR e l’inserimento degli ordini dei fornitori computerizzati. I professionisti dell’informatica infermieristica lavorano con un gruppo eterogeneo di stakeholder attraverso il continuum dell’assistenza, contribuendo in ultima analisi a colmare il divario tra le prospettive cliniche e tecniche. La loro priorità numero uno è mantenere l’attenzione sulla sicurezza del paziente.

Questo ruolo è stato incluso tra le prime 10 professioni infermieristiche più remunerative negli Stati Uniti.

Gli ospedali sono stati citati come il datore di lavoro più comune per ruoli di informatica infermieristica (42%)
La maggior parte degli intervistati ha riferito di avere un’istruzione oltre una laurea (il 57% aveva un master o un dottorato).

L’implementazione dei sistemi è di fondamentale importanza per tutti i ruoli; Il 40% l’ha definita una responsabilità massima
Molti hanno riferito di guadagnare oltre 100.000 all’anno (46%)
La maggior parte degli intervistati è stata soddisfatta o molto soddisfatta del proprio ruolo (80%).

Nel complesso, i risultati del sondaggio hanno indicato che la maggior parte dei professionisti sta bruciando brillantemente con il potenziale piuttosto che esaurendosi. Dopotutto, questi risultati confermano che molti guadagnano salari più alti rispetto al professionista infermieristico medio, apprezzano il lavoro che svolgono e molti di loro hanno intenzione di continuare a farlo in futuro (il 41% aveva piani per un’ulteriore istruzione nel campo).

Qual è l’importanza dell’informatica infermieristica?

“Gli specialisti dell’informatica infermieristica sono i traduttori che si sono evoluti in innovatori della tecnologia sanitaria che creano imprese, gestiscono l’economia medica, creano tecnologia e amplificano la voce dei medici degli utenti finali”, ha affermato Danielle Siarri, MSN, RN, membro di HIMSS e ambasciatore dei social media , esperto infermieristico globale ed editore principale di InnoNurse. “La sanità e la tecnologia erano entità separate che ora si sono fuse in un unico linguaggio che evolve quotidianamente”.

I professionisti dell’informatica infermieristica sono eroi unici e ibridi dell’assistenza sanitaria. In quanto sostenitori di un’innovazione di grande impatto, il loro lavoro mantiene i pazienti al sicuro e al centro. Attraverso i loro contributi e la loro guida, vengono migliorati i flussi di lavoro per il personale sanitario e vengono seguite le migliori pratiche nella gestione efficace delle strutture, dei processi e della tecnologia delle informazioni.

Attraverso una leadership coerente e un duro lavoro, il linguaggio dinamico e l’energia delle informazioni e della tecnologia sanitaria continuano a crescere ed evolversi insieme alla professione di informatico infermieristico.

L’articolo Nursing Informatics. Chi sono gli Infermieri esperti in Informatica in USA e di cosa si occupano? proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %