Giornata Internazionale dell’Infermiere. ripartire dalla legge 251/2000. Cultura, competenze, specializzazione, i contesti ed i luoghi di cura, la formazione, responsabilità e autonomia, management, ricerca, relazioni con altri professionisti.

0 0
Read Time:2 Minute, 11 Second

12 maggio 2021. Evento organizzato da OPI Firenze-Pistoia. Infermieri, occorre ripartire dalla legge 251/2000 sulle dirigenze e sulle specializzazioni.

La cultura, le competenze, la specializzazione, i contesti ed i luoghi di cura, la formazione, le responsabilità e l’autonomia, il management, la ricerca, le relazioni con altri professionisti.

12 maggio 2021
Ore 8:00-13:40

L’evento si svolgerà su piattaforma GOTOWEBINAR.
La partecipazione è GRATUITA, previa iscrizione presso il portale TOM – LINK

Il giorno prima dell’evento verrà inviato tramite TOM il link alla piattaforma.

Programma dell’evento mediatico:

8:00-9:00: Saluto Presidenti Commissioni d’Albo Opi Firenze-Pistoia

  • Laura D’Addio
  • Paola Stillo
    9:00-9:30: Legge 251/2000. Una meta ed un’opportunità
  • Danilo Massai – Presidente OPI Firenze Pistoia

9:30-10:00: La L.251/00 e la formazione in ambito accademico; gli eventuali riscontri delle discontinuità e il percorso verso il 2030.

  • Valerio Dimonte – Professore Associato del Dipartimento delle Scienze Infermieristiche Università degli Studi di Torino

10:00-10:30: La Dirigenza Infermieristica: nuove frontiere e nuove sfide.

  • Paola Zoppi – Direttore Dipartimento Assistenza Infermieristica e Ostetrica Azienda USL Toscana Centro

10:30-11:00: Il contesto socio sanitario degli anni 90 e la discontinuità propulsiva della L.251/00.  Saverio Proia – già Dirigente Ministero della Salute

11:00-11:30: Lo scopo e gli obiettivi della 251/00 per i cittadini, i professionisti e il sistema salute.

  • Bruno Cavaliere – Direttore delle Professioni Sanitarie del Policlinico «San Martino» di Genova, Presidente

SIDMI
11:30-12:00: Le Specializzazioni Infermieristiche. La proposta di legge.

  • Paola Boldrini – Senatrice, Vicepresidente Commissione Sanità del Senato 12:00-13:00: Tavola Rotonda «La L.251/00, le realizzazioni e le innovazioni. Il punto di vista.» Modera il giornalista Salvatore Petrarolo
    Interverranno:
  • Daniele Rodriguez – Professore Ordinario I.Q. di Medicina Legale, Studioso Senior dell’Università degli Studi di Padova
  • Aviano Rossi – Consulente e Docente in Management Sanitario
  • Graziella Costamagna – Infermiera Pediatrica, Direttore Dipsa A. O. «Mauriziano». Presidente CommissioneAlbo Infermieri Pediatrici Torino e Provincia.
  • Paolo Carlo Motta – Professore Associato Corso di Laurea in Infermieristica Università degli Studi di Brescia
  • Luisa Anna Rigon – Presidente e Amministratore Delegato di Formazione in Agorà – Scuola di Formazionealla Salute – Padova

13:00-13:40: Dall’attuale quadro politico: la determinazione per il rilancio delle professioni a favore dei cittadini.

 Annalisa Silvestro – Past President Federazione Nazionale Infermieri, Senatore della Repubblica XVII Legislatura

L’articolo Giornata Internazionale dell’Infermiere. ripartire dalla legge 251/2000. Cultura, competenze, specializzazione, i contesti ed i luoghi di cura, la formazione, responsabilità e autonomia, management, ricerca, relazioni con altri professionisti. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %