Infermieri pagati 8000 euro al mese per fare le notti. Assalto sloveno in Italia.

Arrivano dalla Slovenia in Italia e guadagnano fino ad 8000 euro al mese. Infermieri pagati come Medici per fare le notti. Tutto in nero.

Arrivano tutte le sere dalla Slovenia alla Marca trevigiana per seguire un Paziente nelle ore notturne alla “modica” cifra di 360 euro “a uscita”. Quasi come un Medico. Sono Infermieri pendolari pagati a peso d’oro.

Cifra che, moltiplicata per un mese – togliendo però festivi e giornate di riposo – fa un bel gruzzoletto: almeno 8 mila euro e tutto in nero.

È il fenomeno dei pendolari dell’assistenza, sempre più presenti nella provincia di Treviso, da tempo alle prese con una drammatica penuria di infermieri.

Un vuoto che non si riesce a colmare, mentre ora c’è chi ne approfitta e chiedendo compensi da veri professionisti della salute.

In Italia come mai gli Infermieri non hanno il coraggio di farsi pagare come meritano?

A voi le risposte: redazione@assocarenees.it.

L’articolo Infermieri pagati 8000 euro al mese per fare le notti. Assalto sloveno in Italia. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.