Infermiera deceduta dopo essere stata investita da una Operatrice Socio Sanitaria (OSS).

0 0
Read Time:54 Second

Una Infermiera di 56 anni è deceduta dopo essere stata investita da una OSS. L’auto l’ha fatta sobbalzare da terra. La donna ha riportato un trauma cranico importante, che l’ha condotta alla dipartita terrena.

Una Infermiera di 56 anni, Giovanna Colombini, è deceduta dopo i postumi di un sinistro stradale. Era stata investita qualche giorno fa accidentalmente da una Operatrice Socio Sanitaria nel parcheggio riservato ai dipendenti dell’Ospedale “San Luca” di Lucca, dove entrambe lavoravano.

Il sinistro è accaduto nelle immediate vicinanze del Pronto Soccorso. L’incidente, fortuito, è avvenuto l’altra mattina intorno alle ore alle 6.30.

La vittima dell’investimento è madre di due figli. Era appena arrivata per prendere servizio nell’Unità Operativa di Medicina.

E’ stata investita immediatamente dopo essere uscita dalla propria auto. Sul posto sono giunti subito i sanitari del soccorso emergenziale, che hanno stabilizzato la collega e condotta al locale PS.

Il 29 settembre il decesso. Buon viaggio collega!

L’articolo Infermiera deceduta dopo essere stata investita da una Operatrice Socio Sanitaria (OSS). proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %