Del Gaudio: (OPI Foggia): “l’Infermieristica italiana deve ripartire dalla formazione specialistica”.

0 0
Read Time:1 Minute, 42 Second

Michele Del Gaudio (OPI Foggia) è stato chiaro: dopo il Covid l’Infermieristica italiana deve ripartire dalla formazione specialistica e dal riconoscimento delle alte competenze già da anni acquisite.

“Obiettivo futuro: dal generale al particolare, nuove idee per una professione in cammino”. è il titolo-tema scelto dall’Ordine delle Professioni Infermieristica di Foggia e in fase di svolgimento in quel di Peschici (Gusmay Resort). Ad aprire i lavori ci ha pensato come sempre Michele Del Gaudio, presidente dell’OPI dauno, che ha invitato i presenti a pensare ad una Infermieristica di nuova concezione, basata sulla specializzazione e sulla formazione di alta qualità.

A moderare i lavori Cosimo Cicia Maria Cristina Magnocavallo del Comitato Centrale FNOPI.

Antonio Scarpa, invece, in rappresentanza anche degli OPI della Puglia ha portato i saluti della presidente nazionale FNOPI Barbara Mangiacavalli.

Magistrali le relazioni di:

  • Prof. Valerio Dimonte, relazione sul tema “Da servente a infermiere: un viaggio nel tempo, per il tempo” – “L’Infermiere è come il tango, deve guidare l’assistenza, essere team leader, deve accogliere e guidare l’assistito; il tango non si balla mai in coppia con la stessa persona, per cui l’Infermiere si deve riadattare ai Pazienti che cambiano; l’Infermiere sviluppo una capacità unica di rispettare chi ha bisogno di cure“;
  • Prof.ssa Alvisa Palese, “Uno sguardo complessivo per un bilancio provvisorio: dove siamo arrivati con la formazione infermieristica italiana?” – “La riforma della formazione deve partire dal ripensare la formazione universitari, prendendo spunto dalle realtà anglosassoni e americane; gli Studenti in Pandemia sono stati spesso abbandonati, rinchiusi in casa, isolati; è stato difficile con loro e per loro sostenere i tirocini, ora però dobbiamo rimboccarci le maniche e ripartire”;
  • Dott.ssa Teresa Rea, “Prospettive ed idee per la formazione di base”;
  • Prof. Alberto Dal Molin, “Prospettive ed idee per la formazione post base”;
  • Prof. Giancarlo Cicolini, “Update sulla formazione infermieristica in Puglia”.

Seguite l’evento su Facebook: Link

L’articolo Del Gaudio: (OPI Foggia): “l’Infermieristica italiana deve ripartire dalla formazione specialistica”. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %