La battaglia contro il Covid dell’ex cestista Ceballos: “Pregate per me”

0 0
Read Time:1 Minute, 18 Second
La battaglia contro il Covid dell'ex cestista Ceballos: "Pregate per me"

L’ex stella Nba, oggi 52enne, è in condizioni critiche per via del virus. Un suo messaggio social commuove il web.

E’ irriconoscibile Cedric Ceballos, ex stella del basket americano, nella foto che lo ritrae in un letto d’ospedale, con l’ossigeno per permettergli di respirare meglio. Lo scorso 27 agosto annunciava di aver contratto il coronavirus, ma in quel momento era ancora a casa. Poi il ricovero in terapia intensiva.

“Al decimo giorno di terapia intensiva il Covid-19 mi sta prendendo a calci – ha scritto in un messaggio social a cui quella foto è associata -. Chiedo a tutti, familiari, amici, tifosi, di pregare per me e per il mio ricovero. Se in passato vi ho fatto qualcosa, permettetemi di scusarmi pubblicamente. Ma la mia battaglia non è finita».

Un tempo avversario di Michael Jordan, cugino del compianto Kobe Bryant, il 52enne Ceballos è sempre stato un uomo forte, pieno di interessi. Nella battaglia contro il Covid lo sostengono moralmente tanti ex colleghi della palla a spicchi. Tra gli altri, Pau Gasol, Steve Nash e Baron Davis, che gli hanno scritto messaggi di incoraggiamento.

Redazione Nurse Times

L’articolo La battaglia contro il Covid dell’ex cestista Ceballos: “Pregate per me” scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %