Mamma, da grande voglio fare l’infermiera.

0 0
Read Time:1 Minute, 6 Second

“Mamma, da Grande voglio fare l’Infermiera”. Faresti il lavoro più bello del mondo! Impareresti un milione di cose, a curare, a promuovere, ad assistere.

Vedresti nascere, soffrire e morire!!!
Saresti ricordata per tutte le volte che hai teso la mano per una carezza, per asciugare una lacrima o per un sorriso.

Saresti riconosciuta nel più grande centro commerciale tra centinaia di persone, ti ridirebbero grazie anche se fosse passato molto tempo

Impareresti la fisiologia, l’anatomia, ti insegnerebbero ad incannulare una vena, a posizionare un catetere vescicale, ti istruirebbero sul funzionamento delle pompe siringa e volumetriche, entreresti nel magico mondo delle sale operatorie, impareresti la catena della sopravvivenza e saresti in gradi di effettuare una rianimazione cardiopolmonare, tamponeresti tanto sangue e conteresti tante garza, rimetteresti in campo le proporzioni per la diluizione dei farmaci.

Ricorderesti una mamma che piange, una nonna che spira, un ragazzo che soffre, avresti momenti bui, attimi gioiosi; potresti vivere l’abbraccio di un bambino che alla nascita pesava 568 grammi.

FARESTI IL LAVORO PIÙ BELLO DEL MONDO.
SI IMPARERESTI UN MILIONE DI COSE.

Ma nessuno potrebbe insegnarti ad amare, perché se hai scelto di fare questo lavoro, la tua mamma te lo ha già INSEGNATO.

Gina Zinno, Infermiera

L’articolo Mamma, da grande voglio fare l’infermiera. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %