Pietro, OSS: “senza Infermieri e Operatori Socio Sanitari i Medici non avrebbero ragion d’esistere”.

0 0
Read Time:1 Minute, 3 Second

Ci scrive Pietro, OSS, che rilancia sulle polemiche sollevate da un Medico: “senza Infermieri e Operatori Socio Sanitari i Medici non avrebbero ragion d’esistere”.

Egr. Direttore di AssoCareNews.it,

quel Medico che dice che gli OSS diventeranno un problema. Non sa che proprio gli Operatori Socio Sanitari e gli Infermieri collaborano nei reparti dove si lavora veramente.

Non credo che un Medico stia x 7-8 ore a contatto continuo con i pazienti. La cruda realtà è che solo gli Infermieri e gli Operatori Socio Sanitari, pagati meno 1500 euro al mese, si fanno il sedere così, mentre il Dottore ne prende 4000 per fare un giretto e qualche visita lampo.

Se non vi fosse il personale infermieristico e OSS cosa farebbe il Medico? Non saprei proprio.

Cosa c’entra la politica. Ma scusi, le pare un problema che i Pazienti vengano seguiti nei loro bisogni?

Mi dispiace per quanto detto dal Medico, non so se publicherete questa email, ma per favore nn pubblicate quelle fandonie.

Buon lavoro.

Pietro Nastasi, OSS

Leggi anche:

Medico: Gli OSS diventeranno un problema più per i Medici che per gli Infermieri.

L’articolo Pietro, OSS: “senza Infermieri e Operatori Socio Sanitari i Medici non avrebbero ragion d’esistere”. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %