Desirée, Infermiera: “io di culi ne ho lavati tanti e ne sono fiera”.

0 0
Read Time:1 Minute, 33 Second

Pubblichiamo la risposta della collega Desirée (Infermiera) alla studentessa in infermieristica Elisa: “fiera di aver lavato tanti culi, così ho potuto valutare i bisogni di salute dei miei Pazienti”.

Alla Cortese Attenzione Redazione Assocarenews.it.

Buongiorno Elisa, mi chiamo Desirée e faccio l’infermiera da molti anni. Ho svolto la mia professione in ambiti diversi, partendo dall’RSA fino all’area intensiva e alla dialisi e ti garantisco che di “culi” (come dici tu) ne ho lavati tanti, e continuerò a lavarne.

Sono indecisa se per ciò che scrivi, e di cui sei fermamente convinta, essere più preoccupata o indignata. Credo che tu abbia un’idea della professione infermieristica molto distorta e molto lontana da ciò che è realmente. Ti posso assicurare che ogni volta che “lavo il culo a un paziente” (e continuo a scriverlo come lo scrivi tu anche se proprio non mi piace), mi metto in “ascolto”, instauro una relazione di cura con quel paziente in quel particolare momento. Non pensi che sia un’occasione per osservare, ascoltare, sentire, toccare, valutare, misurare, controllare, pianificare e rivalutare?

Eh già, Elisa… Un PROFESSIONISTA fa anche questo, mentre “lava il culo” al paziente… Per poter cogliere un bisogno magari non manifesto, farsene carico e provvedere al suo soddisfacimento, per il benessere di quella persona in quel momento!

Mi auguro che tutto ciò ti faccia riflettere sulla scelta che hai fatto, e faccia riflettere anche i tutor che stanno seguendo il tuo percorso di studi, e ancora di più mi auguro di non trovarmi nella condizione di paziente e incappare in un infermiera che la pensa come te.

Borgonovo Desirée, Infermiera

Leggi anche:

Elisa, Studentessa Infermiera: “io contraria a fare l’igiene al Paziente, siamo professionisti e non lavaculi”.

L’articolo Desirée, Infermiera: “io di culi ne ho lavati tanti e ne sono fiera”. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %