FIALS: intitoliamo vie e piazze a Infermieri, OSS e Professionisti Sanitari deceduti durante la Pandemia Covid.

0 0
Read Time:1 Minute, 2 Second

Il Segretario Provinciale della FIALS di Bologna, Alfredo Sepe, chiede in una nota alle istituzioni pubbliche di intitolare strade e piazze ai colleghi Infermieri, OSS e altri Professionisti Sanitari deceduti per Covid.

Lo fa mediante una nota inviata agli organi di informazioni, alla Regione Emilia Romagna, ai Comuni di Bologna e Imola e alle aziende sanitarie pubbliche. La missiva, come dicevamo, è firmata dal segretario provinciale FIALS Alfredo Sepe.

La FIALS di Bologna e Imola chiede pertanto ai 2 comuni di intitolare una Piazza della Città a tutti gli operatori sanitari della sanità Bolognese e Imolese che hanno combattuto per salvare vite e contenere la pandemia. Si tratta di una sorta di riconoscimento al valore militare nella grande guerra contro il Covid-19.

Per non dimenticare mai chi ha lottato e combattuto contro un male oscuro e poco conosciuto come il coronavirus in modo che anche le prossime generazioni sappiano valorizzare ed apprezzare il valore e l’impegno che gli operatori sanitari

“Non dimenticando tutti quelli che si sono ammalati ed hanno dato la vita per la salute dei cittadini” – conclude Sepe.

L’articolo FIALS: intitoliamo vie e piazze a Infermieri, OSS e Professionisti Sanitari deceduti durante la Pandemia Covid. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %