FIALS. Strage di Bologna: Medici, Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie invitati a partecipare alla commemorazione.

0 0
Read Time:1 Minute, 1 Second

L’Azienda USL di Bologna viste le insistenti richieste della FIALS, ha deciso di autorizzare Infermieri, OSS, Professioni Sanitarie e tutti gli altri dipendenti che lo vorranno a partecipare alla Commemorazione della Strage del 2 agosto 1980 (bomba alla Stazione) a titolo di assemblea retribuita.

“La partecipazione sarà retribuita all’evento darà retribuita – spiega Alfredo Sepe, segretario della FIALS Bolognese, che accoglie con favore l’apertura e la condivisione dell’Azienda – dato il significato che gli episodi accaduti hanno avuto per l’assetto democratico della nostra Città e Nazione; come FIALS ci siamo sempre impegnati per la ricorrenza del 2 Agosto sensibilizzando i lavoratori alla partecipazione alla commemorazione che di norma si svolge in Piazza Medaglie D’Oro, proprio dove giace la stazione ferroviaria di Bologna ed il ‘famoso’ Orologio simbolo dell’atto terroristico.

“Invitiamo tutti i lavoratori a partecipare alla commemorazione, si tratta di un momento fondamentale di aggregazione sociale e anche politico/sindacale – conclude Sepe – ricordiamo che la presenza all’evento è anche un dovere morale etico e civile , noi ci saremo , da sempre al fianco dei cittadini e lavoratori”.

L’articolo FIALS. Strage di Bologna: Medici, Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie invitati a partecipare alla commemorazione. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %