Monza, discute la tesi di laurea in ospedale: la bella storia di Giulia

0 0
Read Time:1 Minute, 37 Second
Monza, discute la tesi di laurea in ospedale: la bella storia di Giulia

Ricoverata da inizio maggio, la 25enne si è laureata a distanza, direttamente da una stanza del Policlinico. A sostenerla, anche gli infermieri.

Bella storia, quella che arriva dal Policlinico di Monza, dove la 25enne monzese Giulia R. si è laureata con 110 e lode in Biologia ed ecologia marina. Ha dissusso la tesi a distanza, direttamente dall’ospedale dove è stata ricoverata a fine maggio. A sostenerla c’erano i genitori, ma anche l’intera squadra di infermieri che nelle ultime settimane si è presa cura di lei.

“È stata un’esperienza particolare – racconta Giulia a MonzaToday –. Al mattino la caposala mi ha messo a disposizione uno studio e mia mamma mi ha aiutato a prepararmi. Gli infermieri e i medici sono stati straordinari. Durante tutta la degenza sono riusciti a farmi sorridere e a infondermi la forza per guarire”. Poi, terminata la discussione, sono partiti i festeggiamenti: confetti rossi per tutti e l’immancabile corona d’alloro, le cui fogliesono state distribuite agli infermieri in ricordo della giornata.

La neo-dottoressa parla anche del periodo di preparazione: “In realtà, essendo una laurea magistrale, in parte ero già preparata alle emozioni del giorno della discussione. L’ansia l’ho un po’ messa da parte, dovendomi concentrare soprattutto sulla ripresa fisica, ma ogni giorno mi dedicavo per qualche ora allo studio. Purtroppo ho conosciuto anche la morte: la mia compagna di stanza, la signora Giuseppina, è deceduta”.

Adesso per Giulia si spalancano le porte di un nuovo avvenire, da vivere magari al mare. “Adoro il mare – dice –. Non a caso ho scelto la specializzazione in Biologia marina. Il mio sogno è poter vivere in una casa circondata dal verde, ma soprattutto dall’affetto di amici e parenti, che nei momentti difficili non mi hanno mai abbandonata”.

Redazione Nurse Times

L’articolo Monza, discute la tesi di laurea in ospedale: la bella storia di Giulia scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %