I famigliari malmeno i sanitari: un altro paziente muore per arresto cardiaco senza ricevere le cure

0 0
Read Time:1 Minute, 31 Second
Famigliari prendono a calci e pugni i sanitari

Un ennesimo episodio di violenza ed inciviltà si è consumato ai danni di medici e infermieri dell’ospedale Cardarelli di Napoli.

A riportare la folle aggressione è l’associazione “Nessuno Tocchi Ippocrate” sulla propria pagina Facebook.

“Aggressione n.27 del 2021

Donna di 52 anni muore all’ospedale, familiari seminano il panico in reparto. E’ accaduto al Cardarelli di Napoli nella notte tra sabato e domenica. Una donna, ricoverata in Medicina d’Urgenza, è deceduta.

I familiari, informati della morte, hanno raggiunto il quarto piano del reparto aggirando i controlli delle guardie giurate e hanno iniziato ad insultare e spintonare i medici: ritenevano che non avessero fatto abbastanza per salvare la donna.

Uno degli 8 familiari ha anche danneggiato un dispositivo per il monitoraggio dei parametri vitali dei pazienti.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del radiomobile di Napoli e della stazione Vomero, le 8 persone sono state identificate e denunciate per danneggiamento, minacce e interruzione di pubblico servizio.

Dott.Manuel Ruggiero presidente NTI: “purtroppo dobbiamo ammettere che il COVID ci ha reso persone peggiori, stanno aumentando le aggressioni e l’odio nei confronti di chi cura le persone! I nemici non siamo noi, bensì le patologie!”


ATTENZIONE DA QUANTO APPRENDE NTI DA FONTI INTERNE:

Sembra infatti che mentre i parenti della vittima mettevano a soqquadro il reparto …un’ altro paziente sia morto senza ricevere le dovute manovre salvavita da parte di chi ( medici ed infermieri) erano presi a schiaffi e spintoni dai trogloditi intrufolatosi nel reparto.

È stato predisposto il sequestro delle 2 salme.

Se gli inquirenti dovessero confermare questa evenienza ci sarebbe il reato di interruzione di pubblico servizio e di omicidio colposo.

L’articolo I famigliari malmeno i sanitari: un altro paziente muore per arresto cardiaco senza ricevere le cure scritto da Dott. Simone Gussoni è online su Nurse Times.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %