Miami, nuovo omaggio agli infermieri dalla street artist Claudia La Bianca

0 0
Read Time:1 Minute, 15 Second
Miami, nuovo omaggio agli infermieri della street artist Claudia La Bianca

Dopo il gigantesco murales realizzato un anno fa, in piena emergenza Covid, l’artista di origini siciliane ha dedicato una nuova opera ai sanitari del Jackson Memorial Hospital.

Parte del murales realizzato l’anno scorso al Jackson Memorial di Miami.

E’ passato un anno dalla comparsa del murales realizzato da Claudia La Bianca, street artist originaria di Bagheria, dal 1977 in Florida, lungo le pareti del Jackson Memorial Hospital di Miami. Un gigantesco murales, raffigurante i volti di medici e infermieri provati dal duro lavoro svolto durante l’emergenza sanitaria da coronavirus.

Ora l’artista siciliana ha voluto regalare all’ospedale americano un’altra opera. Stavolta si tratta di una statua alta due metri e mezzo, raffigurante un’infermiera “Wonder Woman” con un cuore in una mano e uno scudo nell’altra, simboli di amore e dedizione per il  prossimo.

Claudia La Bianca

“La base e la struttura sono in legno – spiega La Bianca –. Ho scolpito e modellato i blocchi di polistirolo, che poi ho ricoperto con la resina, e infine l’ho dipinta con le bombolette spray. Visto che da ragazza ho studiato all’Istituto d’arte di Bagheria, so anche cucire, e infatti il mantello della statua l’ho realizzato interamente a mano. La base è stata ricoperta di fiori, e ho scelto le margherite perché sono considerati i fiori simbolo delle infermiere”.

Redazione Nurse Times

L’articolo Miami, nuovo omaggio agli infermieri dalla street artist Claudia La Bianca scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %