“Causano aborti e infertilità”: i negazionisti indosseranno la mascherina per proteggersi dai vaccinati

0 0
Read Time:1 Minute, 8 Second
“Vacciausano aborti e infertilità”: i negazionisti

Nuovi deliri negazionisti giungono all’attenzione della stampa mondiale. Diverse fazioni no-mask sono pronte ad indossare le mascherine chirurgiche per proteggersi dalle persone che si sono sottoposte ad un vaccino anti Covid-19.

A lanciare la grottesca moda sono stati alcuni gruppi di NoMask statunitensi:

 “I vaccini causano aborti e infertilità”. 

Non solo continuano fermamente a non volersi sottoporsi al siero anti-Covid, ma ora sostengono che le persone vaccinate “possano diffondere particelle di proteine di vaccino capaci di alterare il ciclo mestruale, rendere infertili, provocare aborti spontanei”.

Follia no-mask: mascherina per proteggersi dai vaccinati

Secondo la nuova folle teoria complottista, il Covid-19 sarebbe un modo per ridurre la popolazione mondiale e i vaccini servirebbero per lo sterminio di massa. 

“Questa è una cospirazione che è stata creata per indebolire la fiducia in una serie di vaccini di cui sono state dimostrate, attraverso studi clinici, la sicurezza e l’efficacia”, ha affermato il dottor Christopher Zahn, vicepresidente dell’American College of Obstetricians and Gynecologists, la principale organizzazione statunitense per i professionisti medici nella sanità femminile.

Ben venga questa nuova strampalata idea, se può essere utile a far indossare la tanto temuta mascherina a qualche convinto negazionista.

Dott. Simone Gussoni

L’articolo “Causano aborti e infertilità”: i negazionisti indosseranno la mascherina per proteggersi dai vaccinati scritto da Dott. Simone Gussoni è online su Nurse Times.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %